Fabbrica Borroni

Fabbrica Borroni è uno spazio polifunzionale dove l’arte è il punto d’incontro tra il passato industriale e la contemporaneità. Nata alla fine dell’800 come fabbrica di giocattoli, e dagli anni ‘60 trasformata in fabbrica di colle, dopo attenti lavori di restauro, Fabbrica Borroni è oggi una location originale ed unica. Oltre ad offrire alla propria clientela ambienti flessibili e personalizzabili, Fabbrica Borroni si distingue per la presenza di un patrimonio artistico, in gran parte allestito negli spazi al piano superiore, che ogni ospite potrà ammirare gratuitamente.
Fabbrica Borroni mette a disposizione tre sale poste al piano terra circondate da un ampio giardino: Sala del Cavedio, ambiente intimo e raccolto, caratterizzato dal controsoffitto in legno scuro e da un ampio lucernario; Sala delle Colonne, ampia e luminosa, caratterizzata dalla presenza di una fila di sottili colonne rosse e da grandi vetrate; Sala della Bilancia, caratterizzata dal soffitto ricurvo asimmetrico dal quale permea la luce naturale, è lo spazio dall’aspetto più industriale. Nelle sale sono sempre esposte le opere della Collezione d’arte.
Un parco di oltre 1500 mq completa la struttura. Due ampie zone del prato all’inglese, circondate da piante secolari, sono completamente attrezzabili con tensostrutture e arredi.
Fabbrica dispone anche di un parcheggio interno che può ospitare fino a 50 vetture e confina con l’ampio parcheggio della stazione.
Gli spazi di ampio respiro, con infinite possibilità di allestimento, possono accogliere diverse tipologie di eventi come cene e cocktail, mostre e manifestazioni artistiche, presentazioni e company meeting, team building, feste e matrimoni.


SCOPRI TUTTE LE NOSTRE MERAVIGLIOSE LOCATIONS

Informazioni

 

Indirizzo: via Matteotti, 19 – Bollate
Periodo d’apertura: tutto l’anno
Periodo architettonico: 1890
Ubicazione: vicino al Parco delle Groane
N°. sale: 2, tutti al piano terra
Minimo posti: 80 places, banqueting
Massimo posti:360 posti banqueting in un’unica sala
Spazio all’aperto: giardino
Parcheggio: interno per 50 auto ed esterni, adiacente
Cappella privata: no
Note: visita guidata gratuita alla Collezione di giovane arte italiana